Consigli - Composizioni floreali creative

lunedì, 11 febbraio 2019

Consigli - Composizioni floreali creative

La primavera è alle porte... nei prati compaiono i primi fiori a bulbo e i rami si caricano di boccioli. Finalmente! Per celebrare l'arrivo della stagione più profumata dell'anno, noi dello staff Interismo ci siamo impegnati per raccogliere qualche consiglio su vasi e fiori. Curiosi?

I fiori sono meravigliosi, ne esistono di ogni forma e colore. Ma per essere il punto focale della zona living ai fiori serve il giusto vaso che ne metta in risalto le tonalità, la delicatezza e la geometria. La selezione è molto ampia: dal vetro alla porcellana, dal metallo al legno.

  • I vasi in vetro, magari con un bordo in metallo, sono perfetti per i fiori che dovrebbero essere visibili dal fiore alla foglia fino allo stelo, come nel caso di tulipani, narcisi e giacinti. Il vaso in vetro può essere naturalmente neutro, nel caso in cui sia trasparente, o può essere colorato, presentando tonalità che mettano in risalto il fiore per contrasto o analogia cromatica.
  • Per i più creativi, negli ultimi anni il design ha creato vasi composti a più livelli, per permettere di accostare diverse tipologie di fiore, disponendole in modo asimmetrico e originale.
  • Per chi ha molto spazio, specialmente sul balcone, e non ama i fiori recisi esistono vasi di tutte le forme.

Suggerimento aggiuntivo: per mettere maggiormente in risalto i fiori, è possibile giocare con i colori di altri accessori della zona living, come per esempio cuscini, coperte e tappeti.